Brent di Londra Balza Di $12 Dopo L’Apertura

In un inizio straordinario delle negoziazioni, i futures sul Brent di Londra sono balzati di quasi $12 nei secondi successivi all’apertura, il massimo in termini di dollari da quando sono stati lanciati nel 1988. I prezzi hanno recuperato circa la metà di quell’impennata iniziale di quasi il 20%.

“Non abbiamo mai visto un’interruzione dell’offerta e una risposta ai prezzi come questa nel mercato petrolifero”, ha affermato Saul Kavonic, analista energetico presso Credit Suisse Group AG. “Il premio per il rischio politico è tornato all’ordine del giorno del mercato petrolifero”.

La mossa drammatica del petrolio si è riverberata sui mercati finanziari. Le risorse di Haven, tra cui oro, yen e Treasury, sono aumentate preoccupate per le ricadute geopolitiche degli attacchi. Sono aumentate anche le valute delle nazioni legate alle materie prime, tra cui la corona norvegese e il dollaro canadese. I future sulla benzina negli Stati Uniti sono aumentati di quasi il 13% prima di riportare il loro aumento a circa il 9%.

Per i mercati petroliferi, è la peggior interruzione improvvisa, la peggiore di sempre, che ha superato la perdita di approvvigionamento di petrolio kuwaitiano e iracheno nell’agosto 1990, quando Saddam Hussein ha invaso il suo vicino. Supera anche la perdita della produzione di petrolio iraniana nel 1979 durante la rivoluzione islamica, secondo l’Agenzia internazionale dell’energia.

Ciò avrebbe scosso ulteriormente i mercati petroliferi e gettato un’ombra sui preparativi di Aramco per quella che potrebbe essere la più grande offerta pubblica iniziale del mondo. Sta anche per intensificare una resa dei conti contrapponendo l’Arabia Saudita e gli Stati Uniti contro l’Iran, che sostiene gruppi di delegati in Yemen, Siria e Libano. I ribelli Houthi appoggiati dall’Iran nello Yemen hanno rivendicato l’attacco, ma il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il segretario di stato Mike Pompeo hanno già puntato il dito direttamente sull’Iran.

Gli attacchi “hanno preparato il terreno per un mini-massacro di lunedì mattina di tutti i partecipanti al mercato che detengono posizioni corte o aspettative ribassiste”, ha dichiarato John Driscoll, capo stratega di JTD Energy Services Ltd. a Singapore. La “mossa dei prezzi è stata esacerbata dalla grandezza senza precedenti dell’interruzione del fornitore chiave del mondo e dal potenziale di escalation di scaramucce geopolitiche che coinvolgono Stati Uniti, Arabia Saudita e Iran”.

 

 

 

Fonte: Bloomberg

 

 

Se sei interessato a scoprire come poter trarre vantaggio da queste operazioni segui anche il nostro corso di Trading gratuito.

 

 

Articoli correlati…

USA Contro Cina: La Guerra Commerciale Deteriora

Facebook Vola Dopo Trimestrali: Utili Sopra Aspettative

Iran Sposta Petrolio nei Porti Cinesi: La Cina Si Prepara Al Contrattacco

Aprono I Negoziati: Fine Della Guerra Tariffaria?

di
settembre 16, 2019
Check our free signals

Ci Segua


ContattaciTermini e CondizioniPolitica Sulla Privacy

The information and content held within this website has been created by Broker Academy Online and are for educational purposes only. Trading online activities offer no guarantee of earnings. There are many factors including general economic conditions that can have an impact on your investment and past results are not indicative of the future. Trading online can put your money in jeopardy, as the financial or stock markets can move quickly and go up and down against your investment. Invest with capital which is reasonable to you as the investment may fail meaning you lose it plus have to pay additional money.