Cina Ignora Escalation di Trump Guerra Commerciale

La Cina ha ignorato l’ultima escalation del presidente americano Donald Trump sulla guerra commerciale, con i media governativo che hanno segnalato di essere pronti a reagire comunque questa turbolenza economica volgerà poiché non c’è in vista alcun segnale di risoluzione.

 

Editoriali e commentatori si sono concentrati sull’impatto di queste imposte maggiorate avranno sui consumatori americani sin da quando l’amministrazione Trump ha imposto le tariffe su circa $110 miliardi di beni cinesi. La scorsa domenica, il gabinetto ha rilasciato una dichiarazione supplicando di incrementare il supporto economico se necessario.

 

“E’ giunto il momento per l’amministrazione americana di riconsiderare il malpensato attacco alla Cina”, così dichiara il China Daily. “Lavorare per ottenere un accordo sarebbe un’approccio molto più fruttifero.”

 

Le nuove tariffe imposte nel fine settimana sarebbero “un punto di svolta nella guerra dei dazi” con l’America, così ha scritto il partito comunista sul Global Times domenica sera. Il report riporta come le tariffe maggiorate incidano direttamente sulle tasche dei cittadini, mentre Washington ha quasi terminato le idee a riguardo.

 

Mentre l’amministrazione Trump ha negato preoccupazioni sul protrarsi di questa situazione, gruppi di attività commerciali stanno chiedendo una tregua in qesta guerra a favore di una negoziazione più favorevole per entrambi le grandi potenze mondiali.

 

“La determinazione Cinese di conbattere contro la strategia guerrafondaia americana è cresciuta ulteriormente e le contromisure sono più risolute, misurate e mirate”, in accordo al commento rilasciato dall’ufficiale Xinhua News Agency dopo che le tariffe sono state introdotte.

 

Il “non-partisan Congressional Budget Office” il mese scorso ha proiettato che nel 2020 questa nuova situazione creata dal presidente Trump ridurrà il PIL di circa il 0.3%, con un costo medio ai proprietari di casa di $580.

 

“Le ziende americane devono spendere più risorse nell’adattarsi ai costanti cambiamenti portati dalla guerra commerciale piuttosto che nell’innovazioe, su nuovi prodotti o sulla loro salute economica,” dichiara Shapiro. “Così non si raggiunge un accordo significativo.”

 

 

 

Fonte: Bloomberg

 

 

Se sei interessato a scoprire come poter trarre vantaggio da queste operazioni segui anche il nostro corso di Trading gratuito.

 

 

Articoli correlati…

USA Contro Cina: La Guerra Commerciale Deteriora

Facebook Vola Dopo Trimestrali: Utili Sopra Aspettative

Iran Sposta Petrolio nei Porti Cinesi: La Cina Si Prepara Al Contrattacco

Google “Termina” in Cina il Prototipo di Dragonfly: Facebook Reagisce

di
2 Settembre, 2019
Check our free signals

Ci Segua


ContattaciTermini e CondizioniPolitica Sulla Privacy

The information and content held within this website has been created by Broker Academy Online and are for educational purposes only. Trading online activities offer no guarantee of earnings. There are many factors including general economic conditions that can have an impact on your investment and past results are not indicative of the future. Trading online can put your money in jeopardy, as the financial or stock markets can move quickly and go up and down against your investment. Invest with capital which is reasonable to you as the investment may fail meaning you lose it plus have to pay additional money.