FACEBOOK: chiede alle banche informazioni e dati dei loro clienti.

Non e’ chiaro se la societa’ abbia chiesto informazioni alle banche a scopo migliorativo dei servizi di facebook o per altro. La societa’ di Mark Zuckerberg avrebbe chiesto informazioni alle maggiori banche americane, tra cui JP Morgan, circa i movimenti effettuati dai loro correntisti e altre informazioni relative ai loro conti correnti. L’obiettivo, come spiegato dai vertici della societa’, e’ quello di raccogliere dati per migliorare i servizi di Facebook e di offrirne di nuovi. Le banche, pero’, dopo l’accaduto scandalo Cambridge Analytica, sono stati restii nel divulgare queste informazioni.

Questo potra’ portare a delle ripercussioni sul titolo. Infatti da questo sito sara’ possibile avere gli strumenti per capire come investirci:

https://thebrokersacademy.com/?lang=it

di
7 Agosto, 2018
Check our free signals

Ci Segua


ContattaciTermini e CondizioniPolitica Sulla Privacy

The information and content held within this website has been created by Broker Academy Online and are for educational purposes only. Trading online activities offer no guarantee of earnings. There are many factors including general economic conditions that can have an impact on your investment and past results are not indicative of the future. Trading online can put your money in jeopardy, as the financial or stock markets can move quickly and go up and down against your investment. Invest with capital which is reasonable to you as the investment may fail meaning you lose it plus have to pay additional money.