Iran Sposta Petrolio nei Porti Cinesi: La Cina Si Prepara Al Contrattacco

Petrolio iraniano dentro i “magazzini vincolati” nei porti cinesi

L’Iran sta scaricando milioni di barili di petrolio iraniano all’interno dei container nei porti cinesi.

Due mesi e mezzo dopo che la Casa Bianca he bandito l’acquisto del suddetto petrolio, l’Iran ha cominciato a mandarlo alla Cina in quelli che sono conosciuti come “magazzini vincolati,” così le persone vicine alle operazioni cinesi definiscono li definiscono.

Il petrolio così immagazzinato ha il potenziale di spingere in vasso il prezzo globale se la Cina decidesse di utilizzarlo.

“Le petroliere iraniane stanno scaricando all’interno dei magazzini vincolati già da mesi adesso e continua nonostante si siano intensificati i controlli,” così dichiara Rachel Yew, analista della FGE di Singapore. “Possiamo vedere perché i produttori continuano a fare così, un accumularsi di questa risorsa nelle vicinanze di acquirenti chiave sono solo un beneficio per i venditori, specialmente se le sanzioni termineranno.”

“Un ulteriore incremento delle imposte americane nei confronti dei beni cinesi potrebbe solo portare a una decrescita dell’economia globale incoraggiando la cooperazione Cina-Iran,” Merrill Lynch ha riportato sulla nota rilasciata dalla Bank of America. “Se le raffinerie cinesi cominciassero a comprare il petrolio iraniano in grosse quantità su una base duratura quando le imposte USA saliranno di nuovo, il petrolio potrebbe crollare a $40 al barile.”

 

DAX potrebbe trionfare da questa situazione

Questo scenario globale sta spaventando i grandi investitori, che stanno muovendo i loro capitali verso mercati più stabili.

Evento importante questa settimana sarà l’incontro della BCEdove verranno rilasciate le linee guida europee da seguire nei prossimi mesi.

La Germania ha visto un forte ribasso dovuto agli avvenimenti delle ultime settimane che hanno colpito fortemente il mercato tedesco. Un taglio dei tassi d’interesse potrebbe dunque favorire più il mercato europeo piuttosto che quello americano.

 

Eventi chiave di questa settimana

  • 24/07/2019 16.30 – Crude Oil Inventories (Previous -3.116M)
  • 25/07/2019 10.00 – German IFO Index
  • 25/07/2019 13.45 – Deposit Facility Rate (Forecast -0.4%)
  • 25/07/2019 14.30 – ECB Press Conference

 

 

 

 

 

Fonte: Bloomberg

 

 

Se sei interessato a scoprire come poter trarre vantaggio da queste operazioni segui anche il nostro corso di Trading gratuito.

 

 

Articoli correlati…

Google “Termina” in Cina il Prototipo di Dragonfly: Facebook Reagisce

Banche Centrali Rilanciano Crescita Economica

Mercato Oggi: Fed Si Aggiorna, Atteso l’Intervento di Powell

Portavoce Federal Reserve Jerome Powell Preoccupato Sull’Economia Globale

di
luglio 23, 2019
Check our free signals

Ci Segua


ContattaciTermini e CondizioniPolitica Sulla Privacy

The information and content held within this website has been created by Broker Academy Online and are for educational purposes only. Trading online activities offer no guarantee of earnings. There are many factors including general economic conditions that can have an impact on your investment and past results are not indicative of the future. Trading online can put your money in jeopardy, as the financial or stock markets can move quickly and go up and down against your investment. Invest with capital which is reasonable to you as the investment may fail meaning you lose it plus have to pay additional money.