Italia: non tutto e’ perduto:

Spread torna a scendere sotto i 300 punti (soglia limite oltre al quale potrebbero scattare pesanti vendite sui titoli di stato), il prezzo degli stessi torna a salire e il rischio a scendere. Tra questi alti e bassi, fanno capolino anche nuovi acquirenti sui titoli di stato. La cina torna a comprare debito italiano, probabilmente per una maggiore fiducia e speranza che il governo possa mantenere le promesse fatte, rispettare i vincoli di bilancio e dare garanzie al mercato sulla serieta’ del nuovo governo. Vedremo nei prossimi giorni gli investitori esteri (e non solo) come si comporteranno.

In seguito alla valutazione negativa di Fitch, agenzia di rating, sembra che il governo fara’ di tutto per tenere il disavanzo sotto il 2% in rapporto al PIL.

Nel frattempo, chi e’ maggiormente esposto sui nostri titoli di stato, UNICREDIT, come potra’ reagire a questa notizia?

Visita i nostri segnali per scoprirlo (terzo segnale):


https://thebrokersacademy.com/signal/09-04-2018/?lang=it       

 

di
4 Settembre, 2018
Check our free signals

Ci Segua


ContattaciTermini e CondizioniPolitica Sulla Privacy

The information and content held within this website has been created by Broker Academy Online and are for educational purposes only. Trading online activities offer no guarantee of earnings. There are many factors including general economic conditions that can have an impact on your investment and past results are not indicative of the future. Trading online can put your money in jeopardy, as the financial or stock markets can move quickly and go up and down against your investment. Invest with capital which is reasonable to you as the investment may fail meaning you lose it plus have to pay additional money.